Il consiglio comunale accoglie la proposta del PCI: il 2 settembre si celebrerà la Liberazione di Cerreto Guidi

CERRETO GUIDI: IL CONSIGLIO APPROVA ODG DEL PCI PER ISTITUIRE LA CELEBRAZIONE DELLA LIBERAZIONE DEL COMUNE DAL NAZI-FASCISMO

Lunedì 29 marzo 2021 il Consiglio Comunale di Cerreto Guidi ha approvato a maggioranza, con l’astensione di FI, FdI e Lega, l’OdG presentato dal Gruppo PCI per istituire la “celebrazione del 2 settembre”.

In quella data del 1944 le truppe alleate, sostenute dalle forze partigiane, liberarono Cerreto e le sue frazioni dalla guerra e dal terrore nazi-fascista.

Ci aspettiamo quindi che da quest’anno il Comune organizzi in quel giorno l’omaggio e il ricordo pubblici della ricorrenza, con la partecipazione del Sindaco, dei Capigruppo consiliari antifascisti, delle Associazioni che condividono gli stessi valori e della cittadinanza.

Il voto di ieri assume una particolare importanza nell’attuale contesto di attacco ai valori dell’Antifascismo e ai principi di democrazia sociale, di massa, sanciti dalla Costituzione.

Il Giorno del Ricordo è stato istituito e viene utilizzato per mettere in secondo piano il 25 aprile e sostituire la memoria antifascista con una memoria anticomunista; una risoluzione (approvata anche dal PD) nel 2019 dal Parlamento Europeo equipara comunismo sovietico e nazismo; il Consiglio Comunale di Genova (città medaglia d’Oro della Resistenza, le cui truppe d’occupazione nazista firmarono la resa al cospetto dell’operaio comunista empolese Remo Scappini) ha recentemente approvato, con l’astensione del PD e il voto contrario del M5S, un OdG volto a “istituire un’anagrafe virtuale antifascista e anticomunista”. Contro questa mozione fuori legge e anticostituzionale il PCI adira’ a vie legali.

Prendiamo atto con soddisfazione del voto favorevole del PD di Cerreto Guidi al nostro OdG ma, per le motivazioni citate sopra e molte altre ancora, dobbiamo constatare che il Partito Democratico non mantiene nel suo complesso una condotta pienamente antifascista e in difesa della Costituzione. I referendum costituzionali del 2016 e 2020, gli esempi riportati del Parlamento Europeo e di Genova sono alcuni esempi.

Comunque, grazie all’iniziativa consiliare del Partito Comunista Italiano, i cittadini di Cerreto Guidi hanno da oggi una nuova ricorrenza civica antifascista da festeggiare e utilizzare come occasione di mobilitazione.

PARTITO COMUNISTA ITALIANO – SEZIONE EMPOLESE VALDELSA

https://www.gonews.it/2021/03/30/il-consiglio-comunale-accoglie-la-proposta-del-pci-il-2-settembre-si-celebrera-la-liberazione-di-cerreto-guidi/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...